Principale vita di campagnaPerché alcuni uccelli si accoppiano per la vita - e perché alcuni giocano sul campo (e su alberi, stagni e tetti)

Perché alcuni uccelli si accoppiano per la vita - e perché alcuni giocano sul campo (e su alberi, stagni e tetti)

Cooing colombe potrebbe essere sinonimo di amore duraturo, ma, quando si tratta di romanticismo, il mondo degli uccelli non è del tutto fedele, osserva Ian Morton.

Come al solito Shakespeare ha colto lo stato d'animo in un momento: "In primavera, l'unica bella suoneria, / Quando gli uccelli cantano hey ding a ding ding / / i dolci amanti amano la primavera". Sebbene la maggior parte degli uccelli stia procurando silenziosamente relazioni ordinate, altri si abbandonano alle tradizionali nozioni umane di romanticismo individuale.

In effetti, gli ornitologi hanno determinato che il 90% dei passeriformi (uccelli appollaiati con tre dita in avanti e una all'indietro) - che rappresentano più della metà di tutte le specie di uccelli - combattono per il territorio e formano accoppiamenti monogami per almeno una stagione riproduttiva. Un maschio, una femmina: logico, poetico, uniforme e senza pigrizia. Tuttavia, gli scienziati ammettono che esiste un'altra sfera di attività che chiamano monogamia sociale, in cui almeno una coppia si aggira in cerca di azione extra. Il colpevole più probabile sarà un maschio più anziano, sebbene possa rimanere a portata di mano per nutrire il suo compagno e aiutare ad allevare la covata.

Gli svassi maggiori effettuano elaborate esibizioni di corteggiamento anche dopo l'abbinamento.

La monogamia sociale è la soap opera del mondo degli uccelli, scritta dagli anni '90 da ricercatori che lavorano con il DNA catturato dai ritagli di artigli, una tecnica che ha rimosso le coperture dal comportamento degli uccelli e ci ha dato l'acronimo EPP o paternità extra-coppia.

Nell'11% delle specie considerate monogame, il nido contiene un uovo o delle uova, il cui contenuto non è stato fecondato dal coniuge ufficiale. Nei Paesi Bassi nel 2002-2003, un enorme 51% della prole nel 74% dei nidi di stamina è stato scoperto essere il risultato del PPE.

In alcune specie, c'è una svolta al menage-à-trois, con un uccello in più che aiuta ad allevare la prole. Tuttavia, come afferma francamente ornonologo e specialista del PPE simon Griffith: "gli aiutanti subordinati ottengono benefici riproduttivi diretti dalla deposizione delle uova nel nido (femmine) o dal cuckolding del principale allevatore maschio (maschi)". In ogni caso, i principianti vengono allevati normalmente. così inconsapevoli o passivi sono gli uccelli in questo senso che persino un giovane cuculo prepotente nel nido viene trattato come uno di famiglia.

E c'è di più. In uno studio sul comune guillemot, Tim Birkhead, professore di ecologia comportamentale all'Università di Sheffield, dissipò la convinzione di Darwin che le donne accoppiate fossero fedeli. Le donne guillemot si sono dimostrate adultere come i maschi, spesso copulando con i non partner anche dopo la selezione del compagno, consentendo un processo di competizione tra spermatozoi. "Sebbene sia ovvio il motivo per cui gli uccelli maschi sono sessualmente promiscui (alcuni, almeno, di conseguenza lasciano più discendenti), è molto meno chiaro perché le femmine siano promiscue", afferma. "La ricerca non ha rivelato evidenti benefici in termini di quantità o qualità della prole."

I Dunnock possono accoppiarsi 100 volte al giorno.

Tale comportamento non è ampiamente trovato, ovviamente. Nel caso della cinciallegra, spiega, una femmina in gabbia posta vicino a un nido stabilito fu attaccata vigorosamente da altre femmine, suggerendo che la loro aggressività equivaleva a una protezione fraterna per ridurre l'opportunità del maschio di attrarre una seconda femmina.

In alcune specie, la dimensione dei testicoli di un uccello maschio ha un impatto sul suo comportamento. Nel 1676, i naturalisti inglesi Francis Willoughby e John Ray osservarono che quelli della quaglia comune maschio erano grandi in relazione alle sue dimensioni corporee, "da cui deduciamo che è un uccello salace". Il dunnock o passero da siepe, il cui organo riproduttivo rappresenta il 3, 4% della sua massa totale, dimostra il punto. Nella sua Storia degli uccelli britannici del 1856, il Rev. Francis Morris lo descrisse come "umile nel comportamento", ma questa specie amorosa può accoppiarsi fino a 100 volte al giorno in una varietà di legami: maschio singolo / femmina singola (monogamia); più di un maschio / femmina singolo (poliandria); maschio singolo / più di una femmina (poliginia); o due maschi / 'due femmine (poliginia).

In questa orgia schiacciata, un maschio vuole che i suoi sforzi prevalgano, beccando la cloaca della femmina per farle rifiutare un deposito precedente. "Nella competizione per la fecondazione, maggiore è lo sperma, migliori sono le prospettive di successo", ha scritto il Prof Birkhead nel suo saggio 2017 intitolato The Avian Funfair. "È come provare a vincere una lotteria: le tue possibilità sono aumentate più biglietti compri."

All'altra estremità della scala, ha osservato, i testicoli di ciuffolotto sono solo lo 0, 29% del peso corporeo e le coppie sono monogame. Mentre lo sperma di Dunnock è numeroso, elegante e simile a Porsche, ha registrato, lo sperma di ciuffolotto è simile a Trabant e eterogeneo, ma con quelli abbastanza buoni per essere efficace.

Gli uccelli acquatici mostrano ampi contrasti. Gli svassi maggiori effettuano elaborati spettacoli di corteggiamento reciproco anche dopo l'abbinamento, offrendo reciprocamente doni di erba, ed entrambi danno alle loro prede cavalcate sulle spalle. Tuttavia, i germani reali saltano addosso alle femmine in ciò che potrebbe essere giudicato uno stupro multiplo, il che può provocare annegamento.

Woodpigeon può sembrare interagire amorevolmente, ma sono liberi e facili con i loro affetti.

La femmina di germano reale viene incubata per 28 giorni e porta i suoi anatroccoli ad annaffiare il prima possibile, dove impiegano 60 giorni per diventare indipendenti. Non sopravviveranno a quel periodo senza di lei e l'uccello maschio non è coinvolto.

Le colombe di fatturazione e di fatturazione sono tradizionalmente sinonimo di corteggiamento e amore duraturo. La gente medievale credeva che gli uccelli scegliessero i loro compagni il giorno di San Valentino e la loro influenza era così potente che le migliori pozioni d'amore richiedevano il cuore di una colomba. Tuttavia, le colombe si accoppiano per una sola stagione e non sono certamente un modello per un impegno a lungo termine. Il loro parente stretto, il piccione, può essere osservato in canoa sulle creste del tetto per molti mesi caldi - qualsiasi cresta e qualsiasi femmina lo faranno.

Se cerchiamo un sollevamento aviario, andiamo nei campi aperti per cercare e ascoltare quel piccolo uccello marrone che fa pubblicità a un potenziale compagno con un canto dolce e un volo in volo. Una volta accoppiato, lo skylark maschile ritorna costantemente sulla terra per condividere l'educazione dei giovani.

George Meredith scrisse la sua ammirazione nel 1881, Ralph Vaughan-Williams scrisse la sua musica nel 1914 e il pezzo classico più popolare della nazione, The Lark Ascending, è l'amore che possiamo condividere.

Felice come uno scherzo: gli uccelli innamorati

Oche selvatiche

Incastonati per tutta la vita - fino a 20 anni - entrambi i genitori allevano i loro piccoli su terreni di riproduzione settentrionali; la famiglia sta insieme durante la migrazione del gregge a sud e si separa un anno dopo. Gli impianti di ricerca nei greylag indicano che l'attività cardiaca e i livelli di stress sono più bassi in quelli accoppiati.

Beccaccia

Per lo più immigrati dalla Finlandia e oltre, i maschi sorvolano i bordi dei boschi al crepuscolo durante aprile / giugno in una mostra chiamata roding; si accoppieranno con più di una femmina. Volerà i principianti in un posto più sicuro portandoli tra le gambe.

Cigni muti

L'epitome dell'accoppiamento e della genitorialità rilassati, con la femmina che trascorre 36 giorni incubando 3-5 uova su un tumulo autocostruito su un'isola o vicino al bordo dell'acqua. Il maschio è sempre vicino ed entrambi i genitori vedono i cignetti durante il loro primo anno.

Gufi di granaio

Sebbene rimangano fedeli per tutta la vita, questi uccelli rapaci mostrano costante affetto reciproco anche al di fuori della stagione riproduttiva, con reciproche prede e sfregamenti delle guance. Mentre la femmina depone e incuba le sue uova, il maschio rimane vicino, fa la caccia e, per molte settimane, nutre sia il suo compagno che i loro pulcini.

Pernice inglese

Un modello per la vita familiare e l'uguaglianza dei sessi, si accoppiano a gennaio e rimangono insieme fino all'autunno. La femmina depone e incuba oltre 15 uova e l'uccello del gallo rimane vicino, volando coraggiosamente ai predatori e persino agli umani maleducati. Sono sociali e due o tre famiglie possono unirsi per formare grandi insenature che rimangono insieme fino ai prossimi abbinamenti di gennaio.


Categoria:
Come essere uno scatto migliore
Una delle case più stimolanti del Dorset sul mercato per la seconda volta in una lunga storia