Principale interniCom'è stato guidare l'ultimo treno a vapore in Gran Bretagna, dai passeggeri del "Quindici Guinea Special"

Com'è stato guidare l'ultimo treno a vapore in Gran Bretagna, dai passeggeri del "Quindici Guinea Special"

L'ultimo treno a vapore della Gran Bretagna - nome in codice 1t572 - il "Quindici Guinea Special". (Immagine di John H. Bird / Anistr.com / Alamy) Credito: Immagine di John H. Bird / Anistr.com / Alamy)
  • La migliore storia

Sono passati esattamente 50 anni da quando l'ultimo treno a vapore passeggeri in Gran Bretagna si è fatto strada da Liverpool a Carlisle e ritorno. Daniel Puddicombe ha parlato con alcuni di quei pochi fortunati che erano a bordo dello Special Quindici Guinea nel 1968.

L'ultimo treno a vapore della Gran Bretagna - nome in codice 1t572 - il "Quindici Guinea Special". (Immagine di John H. Bird / Anistr.com / Alamy)

Viene emesso un fischio acuto e ci stiamo alimentando verso le colline della Cumbria. Nubi nere di fumo e vapore si muovono oltre i finestrini e il battito dei tre cilindri della locomotiva è chiaramente udibile mentre aumentiamo la velocità per affrontare il temibile Summit Shap sulla West Coast Main Line.

La data dell'11 agosto 1968 - il giorno dell'ultimo treno passeggeri a vapore in Gran Bretagna - è per gli appassionati delle ferrovie ciò che il 24 ottobre 2003 - quando Concorde è atterrato per l'ultima volta - è per gli appassionati di aviazione. Questi eventi hanno somiglianze: migliaia di persone si sono riversate su Heathrow per vedere il Concorde arrivare dagli Stati Uniti, migliaia hanno allineato la rotta della corsa a vapore finale e i biglietti per viaggiare in entrambe le occasioni sono stati notevolmente gonfiati rispetto a un normale viaggio.

La corsa finale si chiamava Quindici Guinea Special e prende il nome dal prezzo dei biglietti. A quel tempo, c'era un tumulto; adeguandosi all'inflazione, i biglietti costano circa £ 230 nella valuta di oggi.

"C'era molta indignazione - che nervosismo aveva la British Rail per aver fatto pagare un prezzo così alto e portarci via le nostre locomotive a vapore", ricorda Richard Newman, che era a bordo.

"1T57" - il codice di segnalazione fornito al treno - corse da Liverpool Lime Street via Manchester a Carlisle e ritorno, attraverso la pittoresca ferrovia Settle & Carlisle. Quattro locomotive sono state utilizzate a turno durante il giorno, tre delle quali sopravvivono in ordine operativo fino ai giorni nostri.

Un'altra persona sul treno quel giorno era Sir Peter Hendy, attuale presidente della Network Rail.

'Lo ricordo come fosse ieri. Non avevo mai partecipato ad alcuno dei precedenti tour di appassionati, perché erano tutti nel nord-ovest dell'Inghilterra, "ammette.

'Poi, hanno pubblicizzato lo Special Quindici Guinea e ho pensato "che potrebbe essere qualcosa su cui continuare e di cui parlare ai tuoi figli". Non sapevo molto, ma è stato geniale. Il personale si è divertito e sono stato incrostato di fuliggine perché tutto era sporco allora. '

Il poster di "End of Steam" del 1968 pubblicizza lo Speciale Quindici Guinea (Foto: Museo nazionale delle ferrovie)

Avanti veloce di 50 anni e il vapore sulla linea principale è più popolare che mai. Decine di migliaia sono state schierate per assistere al ritorno del Flying Scotsman nel 2016 e circa 500 charter su navi a vapore corrono sulla rete nazionale ogni anno.

Opportunamente, tre charter separati investirono la ferrovia Settle & Carlisle 50 anni dopo la fine del vapore. Non c'è niente di meglio che cavalcarlo dietro sulla linea principale. Seduto nelle comode carrozze BR Mk1 degli anni '50 e '60, si verifica un sovraccarico sensoriale, dal clack-clack delle ruote sulle rotaie al suono della locomotiva. Su pendenze ripide, ci sono cortecce distinte mentre tuona la sua strada sopra la cresta, il pompiere lavora molto duramente per spalare carbone abbastanza rapidamente.

Viaggiare in vapore è come decidere di andare a lavorare in una Jaguar E-type: sì, potresti guidare fino a lavorare in un'auto moderna, ma dov'è la gioia ">

Un guidatore sulla pedana della locomotiva a vapore di classe Britannia n. 70013, alias "Oliver Cromwell" (Foto: Alamy)

"Sapevi che stavi prendendo parte alla storia delle ferrovie poiché la piena aspettativa era che sarebbe finita", dice Bill Owen, che era a bordo di entrambi i viaggi, quando ricordava quel giorno a mezzo secolo di distanza.

"È stato magico", concorda Newman. 'La folla sulla piattaforma di Manchester era enorme. Le persone erano dappertutto. I segnalatori non sembravano preoccuparsene, la polizia non era stata chiamata e nessuno si è fatto travolgere ».

Phil Braithwaite ha fotografato e viaggiato negli ultimi viaggi a vapore nel nord-ovest e riassume la gioia di quei giorni. "È la fuliggine tra i capelli quando sporgi la testa dalla finestra", crede. 'Ora sono un po' vecchio, ma lo facevo sempre con il mio obiettivo a fuoco lungo, per scattare foto della locomotiva nella parte anteriore. Quando ci ripenso, non erano così grandi, ma hanno dipinto un disco. "

Un pompiere durante i giorni di vapore, Les Perry in seguito divenne un autista di treni diesel e ha lavorato con le ferrovie della West Coast, che fornisce gli equipaggi e il materiale rotabile per la maggior parte dei charter nell'era della conservazione, negli ultimi 10 anni.

Visualizza questo post su Instagram

11 agosto 1968. 09:10 Esattamente 50 anni fa, il Black Five 45110 uscì da Liverpool Lime Street per l'ultima volta sotto il servizio di BR. 1T57 "Quindici Guinea Special" significava la fine del vapore in Gran Bretagna come lo sapevamo allora. La fine dell'inizio e la nascita di quello che sarebbe diventato il moderno movimento a vapore come lo conosciamo oggi. #fifteenguineaspecial # 1t57 #endofbrsteam #liverpoollimestreet #steam #blackfive # 45110 #credittothephotographer

Un post condiviso da Tom Peacock (@tomdcpeacock) l'11 agosto 2018 alle 1:30 PDT

La gioia di sparare, spiega, era che erano solo il guidatore e i vigili del fuoco a controllare la locomotiva: "Ora, hai un equipaggio di supporto per aiutarti e non è affatto lo stesso".

Per lui, il Quindici Guinea Special ha segnato la fine di un momento molto speciale. 'Sono stati gli anni migliori della mia vita. Sarei andato a lavorare gratuitamente, come l'ho adorato. '

È chiaro che, come in ogni ambito, molto è cambiato negli ultimi 50 anni. Tuttavia, una cosa non è mai stata ed è improbabile che sia così: questo è il brivido del vapore e il suo effetto inebriante su coloro che lo incontrano, dal bambino piccolo allo spettatore occasionale. E, ovviamente, l'appassionato di ferrovie dedicato.


Categoria:
Domande curiose: perché i banditi urlano "Oyez, oyez, oyez"?
Profumi e sensibilità: le rose coltivate per un profumo antico in un magico giardino di Marrakech