Principale interniLa lista della spesa assolutamente regale, dai bellissimi fiori invernali agli abiti fatti a mano che sfidano la cultura usa e getta

La lista della spesa assolutamente regale, dai bellissimi fiori invernali agli abiti fatti a mano che sfidano la cultura usa e getta

Anderson & Sheppard suit Credito: Anderson & Sheppard PR
  • Lista della spesa assolutamente non essenziale

Per una sola settimana abbiamo trasformato la nostra normale lista della spesa assolutamente inessenziale in una lista della spesa assolutamente reale, in coincidenza con l'ospite del Principe di Galles che redige Country Life.

HRH Il Principe di Galles ha gentilmente accettato di modificare il numero del 14 novembre di Country Life, in coincidenza con l'occasione del suo settantesimo compleanno. Il numero speciale di 244 pagine che ne risulta è una meravigliosa raccolta di vedute del Principe sulla campagna, la natura e il mondo che ci circonda.

Eppure offre anche spunti sullo stile di vita dell'erede al trono e su alcuni dei giusti lussi reali adatti a un futuro re. Per celebrare la pubblicazione della rivista, scegliamo alcune delle cose che sono entrate nella lista della spesa reale di Highgrove, Clarence House e oltre, come indicato nel numero speciale.


Bulbi di Ciclamino

Ciclamino (foto: Alamy)

Questi splendidi fiori prendono vita tra dicembre e marzo e, secondo il capo giardiniere di Highgrove, la casa di campagna del principe di Galles nel Gloucestershire, sono diventati un vero favorito.

"L'orlo dell'inverno si offusca quando i bulbi iniziano a emergere a gennaio, con una crescente esposizione di bucaneve e, cosa più eccitante, un'esplosione di cumuli di ciclamino in continua espansione", scrive Debs Goodenough nel suo pezzo circa un anno nella vita di Highgrove.

'Il principe ha visto per la prima volta derive di questi ciclamini nell'Abbazia di Anglesey sotto un raggruppamento di boschi senza foglie - seguendo questo esempio, anno dopo anno a Highgrove, cormi dormienti sono piantati a luglio sotto i densi baldacchini dove poco cresce durante l'estate. Protetti da reti nel loro primo anno quando le radici contrattili li fissano in posizione, questi cormi stabiliscono bene dove c'è poco ioni compatti o non molto bagnati, quindi sono perfetti sotto il faggio e gli aceri giapponesi nell'Arboreto. "

Cumulo di ciclamino - £ 5, 59 per tre cormi


Una consulenza di interior design con Robert Kime

Nonostante il cognome insolito e il percorso di carriera collegato, Robert Kime non ha alcuna relazione con l' editore di interni di Country Life, Giles Kime. In quanto tale, non dobbiamo rilasciare dichiarazioni qualificanti nel nominarlo come uno dei migliori designer di interni del mondo - e il fatto che il Principe di Galles lo abbia scelto per aiutare a ridecorare Clarence House parla di volumi.

Clarence House, fotografata da Will Pryce per la Country Picture Picture Library

Dopo la morte della regina madre nel 2002, Clarence House divenne la residenza ufficiale del Principe di Galles e dei suoi figli. In concomitanza con i lavori strutturali e la modernizzazione necessari per preparare l'edificio per i suoi nuovi occupanti, la casa è stata ridecorata da Kime, titolare del Royal Warrant del Principe. Ha modificato molte combinazioni di colori e ha introdotto nuovi rivestimenti e tessuti nelle stanze, ma sempre con l'obiettivo di mantenere la casa fedele al suo ex occupante.

"Se tornasse mia nonna, lo riconoscerebbe immediatamente", scrive il Principe di Galles. 'Non ho cambiato nulla in realtà - solo parti del giardino che ho cercato di migliorare un po'. Ovviamente alcune tende e rivestimenti hanno dovuto essere rinnovati e sono leggermente diversi, ma gran parte di esso è esattamente lo stesso. '

Le consulenze di interior design di Robert Kime hanno un prezzo a seconda dell'applicazione e dipendono dal progetto


Un abito di Anderson & Sheppard o Ede & Ravenscroft

"Ede & Ravenscroft e Anderson & Sheppard sono al centro della sartoria su misura britannica", scrive Jonathan Self in un pezzo di Country Life di questa settimana guardando i sarti che fanno abiti per The Prince. L'auto spiega come il Principe Carlo compra solo pochi nuovi pezzi ogni anno, ognuno di grande qualità in modo da durare per molti anni anziché essere rapidamente scartato.

'Hanno quasi 500 anni di esperienza tra loro, insistono nel mantenere i più alti standard possibili e vestono alcuni degli uomini più importanti e potenti del mondo - non ultimo il Principe Carlo.

'L'influenza di Sua Altezza Reale sulle due aziende, e quindi sull'industria nel suo insieme, è stata enorme. Pubblicamente, lo status del Principe come icona della moda - la rivista Esquire lo ha dichiarato l'uomo più vestito del mondo - ha fatto molto per aumentare la consapevolezza. "

I sarti di Anderson & Sheppard (Foto: Ian Teh)

"Fino a tempi relativamente recenti, la sartoria su misura stava vivendo un lungo periodo di declino", aggiunge Self. "Un'intera gamma di abilità tradizionali rischiava di perdersi ... La fiducia di Sua Altezza Reale nella tradizionale sartoria britannica ha contribuito a salvare un prezioso patrimonio nazionale."

Abiti su misura, prezzo su richiesta - vedi www.anderson-sheppard.co.uk o www.edeandravenscroft.com


Bellissimi dipinti e mobili antichi

"Come ha dimostrato tanto nella sua vita pubblica", scrive Matthew Dennison in un articolo di Country Life che esamina alcuni degli oggetti preferiti del Principe Carlo tra la Collezione Reale, "Le inclinazioni di intenditori del Principe dovrebbero convincere tutti noi che il futuro di una delle nostre più grandi collezioni nazionali riposa davvero in mani molto sicure. "

L'articolo di Mr Dennison esamina diversi bellissimi dipinti della collezione The Prince, ma anche alcuni degli altri oggetti. Uno di questi esempi è questo armadio da ufficio japanned nero e oro, probabilmente realizzato in Italia all'inizio del 18 ° secolo, che è attualmente tra i mobili della Garden Room della casa di The Prince a Londra, Clarence House.

Armadio da ufficio japanned nero e oro reale usato nella Clarence House (Foto: collezione reale)

Il mobile è un nuovo arrivato relativamente alla Royal Collection, acquistato nel 1932 dal rivenditore di oggetti d'antiquariato di Londra Frank Partridge & Sons dalla bisnonna di The Prince, Queen Mary.

Per chiunque abbia un gusto per la cineseria, è irresistibile, sontuosamente dorato, il suo design è un'increspatura verticale di arabeschi scivolosi, montati a disagio su bestie dorate reclinabili, con affinità sia per i leoni che per i cani cinesi, un oggetto principesco appropriato per uno dei camere più belle di Londra.


Categoria:
Come essere uno scatto migliore
Una delle case più stimolanti del Dorset sul mercato per la seconda volta in una lunga storia