Principale interniUn tour dell'Italia in una classica Alfa Romeo Spider, la classica auto anni '60 che promette romanticismo e avventura

Un tour dell'Italia in una classica Alfa Romeo Spider, la classica auto anni '60 che promette romanticismo e avventura

Credito: Jeremy Taylor

È passato più di mezzo secolo dal ruolo del cameo dell'Alfa Romeo Spider in uno dei film che definiscono gli anni '60. Jeremy Taylor ne ha preso uno per un giro in giro per l'Italia, prendendo il Lago di Como e la Toscana, per vedere se taglia ancora un trattino.

Cinquant'anni fa, Londra era in fermento con le parole di un nuovo film che ha catturato lo spirito dell '"Estate dell'amore". Il laureato ha interpretato Dustin Hoffman nel suo primo ruolo da protagonista, notoriamente appannato sullo schermo con la seduttrice Mrs Robinson, interpretata da Anne Bancroft. Lo ha reso famoso, ha dato a Simon & Garfunkel una serie di successi - tra cui The Sound of Silence e Mrs Robinson - e ha creato una stella di un bel italiano, l'Alfa Romeo Spider. Ha avuto solo un ruolo da cameo, ma da allora la capote rossa simboleggia il romanticismo e l'avventura.

In questi giorni ci sono aziende là fuori che si rendono conto che la gente vorrà portare un po 'di quella magia nella propria vita, e ho viaggiato in Italia alla ricerca di un autentico dolce vita in un classico convertibile (noleggiato via www.driveinstyle. co.uk) che potrebbero essere stati eliminati direttamente dal set del film. L'Alfa Romeo noleggiata non ha perso la sua capacità di girare la testa e gli entusiasti locali sorridono e salutano mentre ruggiamo attraverso le strade secondarie del nord Italia.

Delizioso da qualsiasi angolazione, è anche una gioia guidare. Tuttavia, la domanda rimane: una classica vacanza in tournée sulle moderne strade italiane è davvero un romantico successo o fa da sfondo a un disastroso flop B-movie ">

C'è poco tempo per conoscere il Ragno prima che mi unisca al traffico dell'ora di punta milanese. I controlli del cruscotto sono abbastanza semplici, ma consiglierei anche una mappa e un ventilatore portatile: satnav non è stato inventato negli anni '60 e, all'epoca, l'aria condizionata significava abbassare la finestra.

Sto andando a nord di un'ora in auto verso Villa d'Este, uno degli hotel più famosi al mondo, a Cernobbio sulle rive del Lago di Como. Fortunatamente, l'hotel è più che all'altezza della sua reputazione celebrata - e romantica - e ne vale la pena. Tra le molte coppie che hanno abbellito le sue stanze ci sono Ava Gardner e Frank Sinatra, Rita Hayworth e Orson Welles, Elizabeth Taylor e Nicky Hilton - sebbene non riesca a vedere la signora Robinson nella lista degli ospiti.

Villa d'Este fu costruita nel 1568 dal cardinale Tolomeo Gallio come residenza estiva e da allora ha ospitato grandi e buoni. In precedenza era la casa di Caroline di Brunswick, principessa del Galles - la moglie estranea del futuro Giorgio IV - e come un hotel è diventato un famoso ritrovo di celebrità, con il vicino George Clooney tra i clienti abituali.

Se i magnifici panorami sul lago non impressionano, le sontuose camere in stile classico probabilmente lo faranno. La mia camera ha una vista spettacolare sulla piscina galleggiante e sulle montagne oltre, mentre altre si affacciano sui giardini maestosi.

Gli italiani celebrano le loro auto, qualcosa che scopro il giorno successivo mentre mi dirigo a sud del Lago di Como in Alfa e, dopo quattro ore di viaggio, arrivo a Belmond Villa San Michele su una collina sopra Firenze. Il vialetto che porta alla porta d'ingresso è invaso da classici che prendono parte a una manifestazione. Ci sono diversi ragni, ma anche loro non possono sminuire la bellezza di questo ex monastero.

L'edificio è un rinfrescante mix di atmosfera rinascimentale e comfort del 21 ° secolo, nonché alcune deliziose opere d'arte moderna. C'è anche un bus navetta per le principali attrazioni di Firenze, quindi gli ospiti possono godersi la posizione rilassata e fuori città senza sentirsi troppo tagliati.

I giardini a gradini di Villa San Michele non sono solo per una passeggiata: possono anche ospitare trattamenti benessere con vista o c'è la piscina - entrambi i posti buoni per alleviare i dolori di guidare un'auto classica sulle strade punteggiate di buche d'Italia. Non sorprende che i locali guidino tutti SUV robusti.

Visualizza questo post su Instagram

Alla fine dell'anno vogliamo condividere con voi i momenti più amati di questo fantastico 2018. Grazie a tutti per un anno meraviglioso e per aver costantemente condiviso con noi pensieri e ricordi! Auguriamo a tutti un 2019 pieno di gioia e viaggi straordinari! ???? di @lauriearons @aubade_creative @vincenzodascanio @silviaslitti #TheArtofBelmond #Florence #Italy

Un post condiviso da Belmond Villa San Michele (@belmondvillasanmichele) il 31 dic 2018 alle 8:29 PST

Il giorno successivo, sono due ore di auto attraverso le dolci colline della Toscana fino alla località costiera di Punta Ala, la destinazione balneare di scelta per gli italiani benestanti. Baglioni Hotel Cala Del Porto si trova su un promontorio che domina l'elegante marina e le isole del Giglio e Montecristo. Molte persone vengono qui per giocare in barca anziché in macchina, ma, con il tetto del Ragno abbassato, riesco già a sentire l'odore dell'aria di mare mentre mi avvicino alla reception. Ci sono molte fotografie dell'era della Dolce Vita alle pareti e lo stile è semplice, chic costiero.

Successivamente, guardo il sole che affonda sull'Isola d'Elba, dove Napoleone fu esiliato per quasi un anno. È difficile immaginare un posto più romantico. Potrei non avere la signora Robinson al braccio, ma ho un'auto da star che mi aspetta fuori.

Puoi noleggiare un classico Alfa Romeo Spider da £ 700 per due giorni con Drive In Style - www.driveinstyle.co.uk
Camere a Villa d'Este da £ 500 a notte - www.villadeste.com
Camere a Belmond Villa San Michele da £ 529 per notte - www.belmond.com
Camere Baglioni Hotel Cala Del Port da £ 300 a notte - www.baglionihotels.com


Categoria:
Come essere uno scatto migliore
Una delle case più stimolanti del Dorset sul mercato per la seconda volta in una lunga storia