Principale interniUn maniero stupendo con una splendida facciata giacobina, nel cuore del Wiltshire

Un maniero stupendo con una splendida facciata giacobina, nel cuore del Wiltshire

Credito: Savills
  • La migliore storia

Il maniero è sopravvissuto alle prove affrontate da Steeple Ashton, recentemente sottoposto a una straordinaria ristrutturazione che rimane in sintonia con le sue radici storiche.

Un'altra volta, un altro posto, un'altra bella casa di campagna di grado II *; il villaggio di Steeple Ashton, a cinque miglia da Trowbridge, nel Wiltshire, era il cuore delle grandi tenute dell'abbazia di Romsey nel Medioevo.

Nel 16 ° secolo, il poeta Tudor e l'antiquario John Leland lo descrivevano come un "piccolo mercato pratico", che "sopporta molto dai clothiars e ha un pratico buyldinge".

Tuttavia, a seguito di un incendio devastante che distrusse molti dei suoi edifici prevalentemente di paglia, Steeple Ashton cadde dietro i suoi villaggi vicini e, alla fine del XVI secolo, la prosperità del settore dell'abbigliamento era alla fine.

Dopo la dissoluzione, la tenuta di Ashton passò a Sir Thomas Seymour e, alla sua caduta per grazia nel 1549, alla Corona, che concesse il maniero e le sue terre a William Paulet, conte di Wiltshire, che, nel 1601, li vendette al suo ex inquilino John Greenhill. Il maniero passò quindi alla famiglia Bennett, che, nel 1647, costruì l'attuale casa giacobina, con il suo frontale in pietra calcarea, il tetto in ardesia con il frontale triplo a due spioventi e il portico centrale in pietra a due spioventi, esattamente come si trova oggi.

The Manor si trova nel cuore di Steeple Ashton, ancora un bel posto molto ricercato sia dalla gente del posto che dagli abitanti della regione. Ora in vendita attraverso l'ufficio Bath di Savills e Strutt & Parker a Salisbury al prezzo guida di £ 2 milioni, la casa offre 7.420 piedi quadrati di spazio abitativo rilassato su tre piani, tra cui tre sale di ricevimento principali, una cucina con porte francesi che conducono nel giardino formale, una sala famiglia / colazione, un giardino d'inverno, uno studio, sei camere da letto al primo piano, oltre a due bagni / doccia e un potenziale appartamento indipendente al secondo piano.

Dietro la facciata storica di The Manor, gli attuali proprietari hanno notevolmente migliorato la casa durante il loro mandato di 10 anni, in particolare con la creazione di un atrio che collega il corpo principale della casa a un cortile adiacente, inondando così l'interno di luce.

Circa 2 ettari e mezzo di giardini e giardini creano un ambiente tranquillo per la casa che è stata amorevolmente rinnovata negli ultimi anni e incorpora un laghetto delimitato da arbusti e alberi speci-uomini, tra cui una splendida magnolia grandiflora e uno stagno di gigli incastonato su tre lati da lime calpestati.

The Manor è in vendita tramite Savills e Strutt & Parker al prezzo guida di £ 2 milioni. Per vedere più foto e dettagli, clicca qui.


Categoria:
In Focus: come la poesia di Christina Rossetti si è diffusa nel mondo dell'arte
Cucina l'ultimo menu per la cena post-scatto