Principale cibo e bevandeDacquoise alla fragola, rosa e pistacchio

Dacquoise alla fragola, rosa e pistacchio

  • Ricette per torte
  • Ricette estive

Il budino perfetto per completare un pranzo pigro all'aperto.

Le fragole sono molto facili da coltivare, anche in vaso. Dopo un pigro pranzo all'aperto, puoi semplicemente servirli interi, freschi dalla pianta.

Dacquoise alla fragola, rosa e pistacchio

Per 6 persone

ingredienti

  • 50 g di mandorle
  • 50 g di pistacchi e una manciata tritata per decorare
  • 6 albumi ruspanti
  • 300 g di zucchero semolato
  • 500 ml di crema doppia
  • Un quarto di cucchiaino di acqua di rose
  • 80 g di zucchero a velo, oltre a polvere extra
  • 250 g di fragole tritate
  • Petali di rosa
  • Menta fresca

Metodo
Preriscalda il forno a 180 ° C / 350 ° F / segno di gas 3. Fodera due grandi fogli di cottura con carta oleata e disegna tre cerchi da 8 pollici su di esso, quindi gira la carta in modo da poter tubare sul lato pulito in seguito.

Tostare delicatamente mandorle e pistacchi su una teglia per circa 8–10 minuti, quindi rimuoverli e abbassare il forno fino a 150 ° C / 300 ° F / segno di gas 2. Pulire i dadi in un processore fino a macinarli grossolanamente e metterli da parte.

Usando un robot da cucina o un frullatore elettrico portatile, inizia a sbattere gli albumi a bassa velocità, aumentandoli man mano che diventano più schiumosi. Aggiungi lo zucchero un cucchiaio alla volta mentre sbatti, fino a quando il composto è rigido e lucido - ci vorranno circa 10 minuti.

Successivamente, piega i dadi attraverso i bianchi con una spatola di plastica e trasferisci il composto in un sacchetto per tubature (funzionerà anche un sacchetto per congelatore con l'angolo tagliato). Partendo dal centro, tuba una spirale per riempire ciascuno dei cerchi sulla carta oleata. Cuocere per un'ora, quindi spegnere il forno e aprire la porta, lasciando raffreddare completamente le meringhe prima di rimuoverle.

Montare la panna insieme all'acqua di rose e allo zucchero a velo, quindi piegare delicatamente in 200 g di fragole.

Per assemblare il dacquoise, metti le meringhe con la panna montata e le fragole, finendo con la panna. Decorare con le fragole rimanenti, i pistacchi tritati, i petali di rosa e le foglie di menta, quindi cospargere di zucchero a velo appena prima di servire.

Altri modi con le fragole

Fragole fresche e gelato al rosmarino

Scaldare in una casseruola 250 ml di doppia panna, 200 ml di latte, 100 g di zucchero semolato, un baccello di vaniglia e un rametto di rosmarino. Portare a ebollizione vicina, quindi lasciare raffreddare. Riscalda di nuovo la miscela di panna, quindi versala su 3 tuorli d'uovo, sbattendo continuamente. Riporta la miscela in una padella pulita e scalda fino a quando non si addensa e ricopre la parte posteriore di un cucchiaio. Versare in una macchina per gelato e lasciarlo sfornare. Una volta pronto, servire con fragole fresche.

Porridge alla fragola durante la notte

Metti alcuni cucchiai di avena in un barattolo Kilner, versa abbastanza latte di mandorle per coprirli con un filo di sciroppo d'acero. Sigilla il barattolo, lasciandolo raffreddare durante la notte. Al mattino, aggiungi una manciata di fragole fresche e tritate e un paio di cucchiai di noci e semi, come semi di zucca e girasole, semi di lino, mandorle, pistacchi e noci. Mescolare bene e completare con una cucchiaiata di yogurt prima di mangiare.

Torte di cheesecake alla fragola superveloci

Tagliare i fogli di pasta frolla pronta in 4 cerchi. Aggiungere una cucchiaiata di crema di formaggio su ognuna, aggiungere un paio di fragole tritate e una spolverata di zucchero, quindi spazzolare i bordi con uovo sbattuto, prima di sigillare con un secondo cerchio di pasta sopra. Segna i bordi con un motivo e spennella le cime con più uova, quindi cuoci in forno caldo per circa 20 minuti o fino a quando non diventano dorate. Cospargi con un po 'di zucchero di canna mentre sono caldi e servono, ma fai attenzione quando li mangi: il ripieno sarà caldo!


Categoria:
In Focus: come la poesia di Christina Rossetti si è diffusa nel mondo dell'arte
Cucina l'ultimo menu per la cena post-scatto