Principale interniLa "ritirata dei confini magici" di Rory Bremner è in vendita dopo 10 anni felici e un restauro del "travaglio d'amore"

La "ritirata dei confini magici" di Rory Bremner è in vendita dopo 10 anni felici e un restauro del "travaglio d'amore"

Crailing House. Attestazione: Knight Frank
  • La migliore storia

Quasi 10.000 piedi quadrati di spazio all'interno e 15 acri di splendidi terreni attendono chiunque comprerà Crailing House da uno dei più grandi impressionisti e satiristi britannici.

The Scottish Borders è un luogo verde e dolce di dolci colline, ricchi terreni agricoli e storiche città di pietra sulla riva settentrionale del fiume Tweed, il cui nome di pesca significa davvero "confine". L'area ospita alcune delle più grandi tenute e case più grandi della Scozia, i cui proprietari hanno anche costruito case di campagna piccole e raffinate, ognuna con il suo carattere distintivo di Borders.

Uno di questi è Crailing House, classificato nella categoria A, che si affaccia sull'acqua di Oxnam, quattro miglia a nord-est di Jedburgh; per secoli, la sporgenza su cui si trovava sorvegliava il ponte che collegava Jedburgh con Kelso, a 11 miglia di distanza.

Dopo essere stata lasciata a un inquilino di lungo periodo della tenuta di Monteviot, la casa aveva bisogno di sostanziali riparazioni quando, nel 2009, James Denne del Cavaliere Frank ha supervisionato la sua vendita all'impressionista e scrittore Rory Bremner e alla moglie scultrice, Tessa Campbell Fraser .

Dopo 10 anni felici la famiglia sta ridimensionando la casa di Borders e Crailing House è in vendita a £ 1.695 milioni.

I due, entrambi nati a Edimburgo, stavano cercando di tornare alle radici di Tessa's Borders con le loro giovani figlie, Ava e Lila. Tessa aveva visitato la casa da bambina e, rivedendola, lei e suo marito se ne sono innamorati.

È stato messo in atto un rigoroso piano di ristrutturazione. Nessuna spesa è stata risparmiata nell'adattare la casa per la vita del 21 ° secolo, pur mantenendo una vasta gamma di elementi d'epoca, non da ultimo le pareti curve nel salotto e nella cucina / sala per la colazione, le persiane funzionanti, le cornici raffinate e l'imponente scala. Il tetto è stato rielaborato e ricondizionato, i camini sono stati restaurati, la pietra è stata sostituita e la disposizione è stata riorganizzata per la famiglia che vive su quattro piani.

Le case di campagna scozzesi non sono note per il comfort delle creature, ma Rory e Tessa hanno installato una caldaia a biomassa con trucioli di legno, che genera un reddito di circa £ 5.000 all'anno attraverso il regime di incentivazione del calore rinnovabile.

Il classico edificio georgiano è ben proporzionato dentro e fuori, con 9.300 piedi quadrati di spazio vitale. Il piano terra comprende un doppio ingresso che conduce ad un bel salotto e alla straordinaria cucina / sala per la colazione, ora situata in quella che era la sala da pranzo.

Il primo piano ha cinque camere da letto, tra cui la master suite e tre bagni / doccia e c'è un salotto, due ulteriori camere da letto e un bagno all'ultimo piano. L'East Lodge e vari annessi sono stati restaurati e una nuova unità di quattro stabili costruita nel parco.

Il restauro è stato un autentico lavoro d'amore - con alcuni colpi di scena inaspettati. La coppia decise di aprire una finestra nello studio di Rory che era stata chiusa all'interno.

Dopo aver fatto esplodere attraverso 12 pollici di pietra, hanno trovato un'apertura con una vista superba di una magnifica quercia nel parco. Un'altra piacevole sorpresa è stata la scoperta di alcuni magnifici pannelli dietro l'imbarco in quella che ora è la cucina.

Per 10 anni felici, la famiglia Bremner si alternò tra la loro casa nel Cotswolds, dove le ragazze sono a scuola, e il loro "magico" ritiro di Borders, che le vide "camminare sull'M6 durante le vacanze con cavalli, cani, un criceto e un pappagallo cigolante per compagnia ", ricorda Tessa.

Ora, tuttavia, le pressioni temporali e gli impegni equestri delle loro figlie (Lila ha rappresentato la Gran Bretagna nel salto ostacoli) hanno portato la famiglia a trascorrere sempre meno tempo a Crailing, quindi la decisione di mantenere la propria dimora fissa nei Cotswolds e ridimensionare casa più piccola ai confini. Di conseguenza, Crailing House, immersa in 15 acri di giardini e parchi, è in vendita tramite Knight Frank al prezzo guida di "offerte superiori a 1.695 milioni di sterline".

La suggestiva casa in stile Regency fu costruita nel 1803 per James Paton della East India Company, dall'architetto scozzese William Elliot, ancora ben considerato ai confini per l'eleganza e la semplicità dei suoi edifici georgiani.

Generalmente riconosciuto come uno dei suoi lavori più sofisticati, Crailing House rimase nelle mani della famiglia Paton fino al 1948, quando Peter Kerr, dodicesimo marchese di Lothian, lo acquistò e commissionò all'architetto scozzese Reginald Fairlie di riconfigurare gli interni.

Crailing House è in vendita tramite Knight Frank a £ 1.695 milioni - vedi maggiori dettagli e immagini.


Categoria:
Il modellista: "È stato il lavoro della mia vita - non cambierei nulla per il piacere che mi dà"
Norfolk House: il perduto palazzo londinese che fu raso al suolo, ricreato 80 anni dopo