Principale stile di vitaLa piccola sterna ha appena vissuto la sua stagione di maggior successo da quasi 30 anni

La piccola sterna ha appena vissuto la sua stagione di maggior successo da quasi 30 anni

Piccola sterna alle prime armi. Credito: National Trust Images / David Woodall

La piccola sterna è stata in grave declino, ma il 2019 ha visto una spinta positiva per la specie.

Le cose stanno cercando il secondo uccello marino più raro del Regno Unito, la piccola sterna, grazie al lavoro per proteggere il suo sito di nidificazione.

Le specie minacciate sono in grave declino dagli anni '80, con meno di 2.000 coppie nidificanti rimaste in Gran Bretagna, ma il 2019 è stato registrato come la stagione di maggior successo in quasi 30 anni.

Quest'estate 54 principianti hanno lasciato il sito di Long Nanny del National Trust nel Northumberland per iniziare la loro migrazione verso l'Africa occidentale. Questa è una notizia particolarmente gradita dopo che gli uccelli sono stati costretti ad abbandonare i loro nidi a seguito dello Storm Hector dell'anno scorso.

La spinta per la piccola sterna è stata attribuita al lavoro dei ranger del National Trust che si sono accampati per tre mesi per proteggere il loro sito di nidificazione. L'uccello marino ha anche beneficiato di incantesimi di condizioni meteorologiche favorevoli.

Dal 7 maggio, cinque ranger rimasero accanto al sito di riproduzione, resistendo a forti venti, pioggia torrenziale e calore da record per condurre un orologio 24 ore su 24 sugli uccelli.

I predatori sono stati tenuti a bada grazie a una portata termica che ha rilevato intrusi, come volpi, falchi pellegrini, corvi e gabbiani. I Ranger hanno quindi spaventato gli animali con una torcia o hanno urlato e agitato le braccia.

Tende Ranger a Long Nanny. Credito: Mike Ridley

"Abbiamo trascorso un anno fantastico per le piccole sterne", ha detto Fey Young, assistente ranger di Long Nanny. 'Dal tenere a bada i predatori per affrontare le alte maree, abbiamo protetto il sito giorno e notte per quasi tre mesi.

"Siamo estremamente orgogliosi di avere un numero così elevato di principianti e speriamo di rivederli tra qualche anno quando torneranno a riprodursi."

34 coppie nidificanti sono state contate quest'anno nel sito di Long Nanny, con una produttività di 1, 59 pulcini per coppia , il rapporto più alto dal 1985.

Anche i risultati sono stati positivi nel sito di riproduzione di Blakeney Point a Norfolk, dove i ranger hanno riportato una produttività superiore alla media di 0, 69.

Piccoli principianti di sterna. Credito: National Trust Images / David Woodall

Piccole sterne sono nella lista ambra del British Trust for Ornithology's Birds of Conservation Preoccupation. Il piccolo uccello marino misura meno di 25 cm di lunghezza e si nutre principalmente di anguille di sabbia e giovani aringhe.

La specie tende a deporre da una a tre uova mimetizzate sulla spiaggia, spesso vicino al segno dell'acqua alta.

Il sito di Long Nanny shorebird a Beadnell Bay è stato protetto dal National Trust negli ultimi 42 anni. L'organizzazione rilascerà un rapporto completo di tutti gli uccelli riproduttori sul sito alla fine dell'anno.


Categoria:
Diamo un'occhiata al Norfolk terrier, il cane che non può fare a meno di tirarti su il morale
Alan Titchmarsh: Le mie galline sono sceme, stupide, egoiste e prepotenti - ma non sarei senza di loro