Principale interniUna biblioteca a Bath trasformata in una stanza luminosa e bella per pensare, suonare il piano e godersi la vista

Una biblioteca a Bath trasformata in una stanza luminosa e bella per pensare, suonare il piano e godersi la vista

Credito: stanza del designer - Nicola Harding e Christopher Howe
  • Spazi abitativi

Nicola Harding e Christopher Howe hanno unito le forze per trasformare questa biblioteca al primo piano in un salotto serenamente elegante. Arabella Youens spiega di più.

Adagiata su una mezzaluna, con vista su Bath, questa casa di Grado I beneficia non solo di viste eccezionali, ma anche di una meravigliosa qualità della luce. In precedenza era di proprietà dell'Università di Bath e il primo obiettivo era quello di ripristinare la stanza nel suo layout originale, facendo cadere i davanzali della finestra e usando l'intonaco di calce anziché il cartongesso, che conferisce morbidezza allo spazio. Le pareti furono successivamente dipinte in Farrow & Ball's Shaded White.

Il brief del cliente era per una stanza in cui poteva pensare, suonare il piano e godersi la vista e intrattenere. Le tende sono state evitate a favore delle persiane incassate per massimizzare la vista, sia di giorno che di notte.

Una delle maggiori sfide era quella di rendere il grande spazio accogliente e invitante. "Abbiamo superato questo problema mescolando mobili e oggetti che hanno patina e sono usurati, in modo che nulla sembrasse troppo prezioso", spiega Nicola Harding di Harding & Read (hardingandread.com).

"La combinazione di diversi modelli e periodi crea profondità e impedisce alla stanza di sentirsi troppo formale."

Un'altra tecnica impiegata è stata quella di posizionare sculture e libri all'altezza del tavolo per portare la messa a fuoco verso il basso e verso l'interno, qualcosa che distrae dalla scala della stanza.

Rispondendo alla richiesta del cliente di pezzi che resistessero alla prova del tempo, Nicola si rivolse a Christopher Howe (howelondon.com) e alla sua "peculiare alchimia di combinare con successo pezzi di luoghi, epoche e prezzi diversi".

Da lui, ha acquistato un tappeto persiano del 19 ° secolo e i due candelabri, nonché un divano Weimaraner e uno sgabello Gainsborough della sua collezione di etichette. L'opera d'arte è stata acquistata attraverso la Robin Katz Fine Art.


Categoria:
Una straordinaria cucina di campagna, che trae ispirazione dalla cucina tardo vittoriana di Lanhydrock, in Cornovaglia
Asparagi con briciole di pasta madre all'aglio e mandorle e carré di agnello harissa