Principale architetturaJason Goodwin: "Forse non sappiamo cosa, ma sappiamo che succede qualcosa quando una farfalla batte le ali in Cina"

Jason Goodwin: "Forse non sappiamo cosa, ma sappiamo che succede qualcosa quando una farfalla batte le ali in Cina"

Credito: Alamy

Il nostro editorialista Spectator si occupa della pratica di fornire una soluzione affrettata senza pensare alle conseguenze di quella decisione, sia per quanto riguarda il controllo dei parassiti o la ricerca di un nuovo pianeta da chiamare casa.

Ai tempi di Cork Street, Kate conosceva un uomo chiamato Dr Pepper, che era una delle principali autorità di Guido Reni. I commercianti e le case d'aste lo hanno portato ogni volta che c'era una questione di attribuzione e tutti hanno rinviato alla sua opinione. Era anche convinto che l'umanità, dopo aver distrutto questo pianeta, sarebbe scappato e ne avrebbe trovato un altro su cui vivere. Questo mi ha suggerito che a) il dott. Pepper era un pasticcino eb) non era così attaccato a Guido Reni come tutti supponevano.

'Gran parte del suo tempo, ho pensato, mentre rimettevo il manuale sullo scaffale. Pensiero a breve termine. "

Anche se all'epoca pensavo che suonasse eccentrico, ho sentito che le sue opinioni erano condivise da diversi presidenti degli Stati Uniti. È un modo semplice di vedere il mondo. Individui un problema, trovi una soluzione e ignori allegramente le sue parti più complicate, come il modo in cui tutti noi dovremmo inserirci nel razzo e chi lo lancerà, o il fatto che non abbiamo la tecnologia e, comunque, non c'è nessun altro andare.

I cofani della vecchia scuola hanno sempre sviluppato in modo sconsiderato modi per migliorare il dominio dell'uomo sull'ambiente naturale e gli agricoltori hanno seguito la loro scia.

Sfogliando l'altro giorno la mia copia del manuale dell'Associazione dei commercianti di tè di Calcutta del 1975, chiedendomi se dopo tutti questi anni avrei potuto buttarlo fuori, mi sono imbattuto in un annuncio pubblicitario della Bangalore Pesticides Ltd indirizzato a "Piantatrici, amici e compagni di squadra!"

Con ironia sul dogma maoista, la rubrica prosegue dichiarando: "Siamo fermamente convinti che" L'acaro non è giusto "e" Il potere sui parassiti proviene dall'ugello di una pistola a spruzzo "!" Gran parte del suo tempo, ho pensato, mentre rimettevo il manuale sullo scaffale. Pensiero a breve termine.

Lo stesso presidente Mao ha dato l'esempio tipico del vecchio paradigma di soluzione dei problemi. Nel 1958, creò una campagna anti-parassiti, esortando la gente ad uccidere i passeri per impedire loro di mangiare così tanto grano. I criminali vagavano per le strade, gridando, battendo le mani e battendo insieme pentole ogni volta che scorgevano un uccello e distruggevano nidi, uova e pulcini. Per giorni e notti, gli uccelli venivano inseguiti da un cespuglio all'altro e viceversa come "animali del capitalismo" fino a quando non cadevano morti per la stanchezza.

I passeri quasi si estinsero e, in due anni, inimmaginabilmente enormi nuvole di insetti scesero sulla Cina settentrionale e mangiarono tutta la vegetazione fino alla radice, contribuendo a una carestia che uccise 40 milioni di persone.

I boffin vedevano le cose in termini di causa ed effetto diretti. Quando i conigli sembravano essere una seccatura, la mixomatosi veniva rilasciata da un laboratorio per decimare la popolazione di conigli. L'energia era costosa e mal distribuita, quindi l'energia atomica è stata salutata come la risposta ai nostri bisogni. Non c'è da stupirsi che il dott. Pepper volesse allontanarsi da tutto il casino.

Le persone non la pensano più così tanto, misericordiosamente. I ferri si sono spostati. Nonostante tutte le sue pretese di imparzialità, la scienza è suscettibile alla moda come qualsiasi altra cosa e, oggigiorno, gli scienziati sono inclini a vedere il mondo come una rete di sistemi interdipendenti, sia fragili che imprevedibili.

'Potremmo anche smettere di provare a risolvere i nostri problemi, uno per uno'

L'era dei computer ci ha aperto gli occhi sulla complessità della materia. Internet ha moltissime pagine, dopo tutto, e siamo tutti consapevoli delle reti neurali, degli algoritmi complessi, delle reti di connettività e dei collegamenti tra l'ambiente e noi stessi. Forse non sappiamo cosa, ma sappiamo che succede qualcosa quando una farfalla batte le ali in Cina.

A differenza degli anni '50, gli scienziati di oggi studieranno le sottili interazioni tra alberi e terreno, l'effetto della flora intestinale sul tuo umore o le lesioni inflitte da crudeltà o abbandono. Sapendo che il nostro cervello è complesso e che la vegetazione favorisce il benessere, la bruttezza genera infelicità, la scala crea anomalie e le lepri marroni stanno morendo di mixomatosi, potremmo persino smettere di cercare di risolvere i nostri problemi, uno per uno.


Categoria:
Domande curiose: perché i banditi urlano "Oyez, oyez, oyez"?
Profumi e sensibilità: le rose coltivate per un profumo antico in un magico giardino di Marrakech