Principale interniCome aggiungere carattere a una casa di nuova costruzione, dalla vernice e dai mobili alle dimensioni delle tue porte

Come aggiungere carattere a una casa di nuova costruzione, dalla vernice e dai mobili alle dimensioni delle tue porte

La sala di Henbury Hall. La casa fu costruita nel 1984-86, il risultato di una collaborazione tra il patrono Sebastian de Ferranti, l'architetto Julian Bicknell e l'artista Felix Kelly, tutti appassionati del Palladio. L'interno di Henry Hall nel Cheshire. La casa fu costruita nel 1984-86, frutto di una collaborazione tra il patrono Sebastian de Ferranti, l'architetto Julian Bicknell e l'artista Felix Kelly, tutti ispirati al Palladio. Credito: Tim Imrie-Tait / Country Life
  • Consiglio pratico

I mobili, i colori, i serramenti e i dettagli architettonici scelti con cura aiuteranno tutti ad aggiungere carattere a una nuova casa, afferma Clive Aslet.

C'è un'alchimia nel raggiungere l'aspetto felicemente abitato, leggermente macchiato di tè, in una nuova casa - e come ci si aspetterebbe da un inseguimento arcano, diversi praticanti hanno le loro formule per creare la trasmutazione di una nuova casa in un'elegante ma leggermente malandata -apparendo a casa.

Mobilia

"Non ci sono ingredienti più importanti di molti libri, molti tappeti, molte immagini e molti cani per far sentire la casa immediatamente vecchia", dice l'architetto Ben Pentreath, il cui negozio Pentreath & Hall a Bloomsbury celebra quello che potrebbe essere chiamato l'estetica di Eric Ravilious. "Se non li hai, sembreranno sempre sospettosamente clinici e nuovi."

Il dilemma affrontato dai proprietari che hanno acquistato una casa di recente costruzione, ma non vogliono che sembri "fuori dagli schemi", non è un problema che affronta Piers von Westenholz, il decoratore, ma ne ha, tuttavia, alcuni suggerimenti. Caminetti, parafanghi da club, una sedia molto comoda e divani, anche se non così comodi, fanno parte della ricetta per un interno accogliente, piuttosto che sfacciato. Così come i tappeti (di difficile reperibilità in questi giorni), le tende sui pali (non scartate), l'illuminazione laterale (mai sopraelevata) e le tende olandesi vecchio stile realizzate in cotone lucido, che possono essere ancora trovate con difficoltà.

Certamente, avverte Roger Jones di Sibyl Colefax e John Fowler, clinico e nuovo è esattamente ciò che si adatta alle case moderniste, anche se questo non vuol dire che non possano essere confortevoli. "Dovrebbe esserci un tavolo accanto a ogni sedia con sopra una lampada e un posto dove posare un bicchiere di whisky", decreta Jones.

Anche interni di questo tipo possono essere arricchiti da vecchi mobili, forse un singolo pezzo del 17 ° secolo, appoggiato a un muro bianco come se fosse una scultura, perché "le cose vecchie aggiungono uno strato di profondità e interesse".

Le case classiche moderne hanno bisogno di un approccio diverso. 'Cercherei sempre, sempre di mescolare periodi, in modo che ci siano alcune cose vecchie e nuove e una o due cose sorprendenti. Volete evitare la senz'anima di un hotel moderno, "afferma Jones. Sebbene il gusto sia meno esigente e disordinato rispetto a una generazione fa, una sedia rivestita in chintz può comunque dare vita a una stanza. Il lino sostenuto da carta introduce la trama, senza dover ricorrere alle tecniche di pittura - punteggiatura, trascinamento e il resto - degli anni '80.

Dipingere

Non far iniziare Patrick Baty sull'importanza della pittura nell'aggiungere carattere a un nuovo interno. Dirige Papers and Paints, fondato nel 1960 da suo padre, e ha recentemente pubblicato un potente volume sulla pittura, la sua storia, l'estetica e la scienza, intitolato The Anatomy of Colour (Thames & Hudson). Se vuoi profondità, hai bisogno di qualcosa di diverso dalle vernici per il mercato di massa.

'Molte gamme proprietarie sono perfettamente buone, ma i colori sono, naturalmente, composti nel modo più economico, mescolando il numero minimo di coloranti, forse due o tre. Questo li rende piuttosto bidimensionali. Miscelare quattro o cinque coloranti conferisce maggiore complessità ', afferma Baty.

Manor Farm a Little Rollright è stata ampliata da ADAM Architecture. Il design dell'estensione è stato ispirato dalle tradizioni edilizie locali. Credito: Paul Baker / Adam Architecture

Sebbene strettamente associato allo storico movimento di verniciatura iniziato negli anni '80, ritiene che ne parli "molto baloney". "A cosa pensano le persone quando vedono una cosiddetta pittura storica non è il colore, ma la connotazione."

Semplicemente non è stato possibile per i decoratori georgiani, usando i pigmenti a loro disposizione, produrre gli effetti duri o superficiali che derivano dai moderni coloranti, usati malamente. Non c'è niente di sbagliato nella vernice moderna prodotta in serie: può sempre essere modificata con l'aggiunta di coloranti da qualcuno che è pronto a sperimentare.

falegnameria

Profondità mistiche si possono trovare in questo argomento quando parli con un maestro, come Bruce Hodgson, il fondatore di Carciofo. 'Esistono modi per accelerare l'invecchiamento del legno, ma raddoppiano il tempo necessario per il lavoro, gli operai sono difficili da trovare e il risultato è costoso. Quindi devi scegliere attentamente le tue battaglie ", avverte. La base di tutto è l'uso di materiali corretti: calce per intonaco e legno duro o larice per falegnameria, perché il grano sorride attraverso la superficie della vernice - evitare MDF.

Le porte devono avere la giusta profondità: non 35 mm, di serie in questi giorni, ma il vecchio 1¾in. Usa ottone lucido, non laccato, per i mobili delle porte e evita i mobili laccati che 'sembrano avvolti in plastica; la gommalacca è un materiale naturale e l'applicazione di molti più strati dà profondità '. In questi giorni, la tecnologia laser può produrre una straordinaria precisione di finitura, ma c'è qualcosa di troppo nitido.

Credito: Paul Baker / Adam Architecture

Come i giapponesi sanno da tempo, le imperfezioni hanno la loro bellezza e devono essere prodotte dalla mano umana. "La vernice intorno alle maniglie delle porte può essere strofinata in modo che la patina cambi e quindi non si sentirà che la porta è stata appena scartata", consiglia Hodgson.

Poi c'è una lezione che ha imparato dal decoratore Nicky Haslam. "Non è possibile progettare tutto", gli è stato detto, quando ha proposto un miglioramento immaginato di alcuni dettagli. "Le stranezze e le stranezze che lasciano la stanza arredata leggermente inattesa possono aggiungere personalità."

Le modanature dovrebbero essere appropriate al periodo della casa, forse con una sequenza di stili per suggerire una progressione nella presunta storia dell'edificio. È auspicabile anche una certa gradazione della qualità, dallo standard più elementare di quelle che sarebbero state le stanze dei servi allo splendore delle sale di ricevimento principali. "Senti istintivamente che la casa sta cambiando mentre la attraversi", entusiasma il signor Hodgson.

La ditta di costruzioni R. Moldings & Co, con sede a Salisbury, è esperta nel creare un'atmosfera vissuta nelle sue proprietà di nuova costruzione. Credito: Emma Harris / www.rmoulding.co.uk

Dettagli architettonici

"Le camere non devono essere tutte dello stesso periodo", afferma l'architetto Ian Adam-Smith. 'Possono apparire come se si fossero evoluti attraverso cambiamenti di livello, cambiamenti di altezza del soffitto. È piu facile a dirsi che a farsi.' Come diceva l'architetto Mies van der Rohe, che non era un classicista: "Dio è nei dettagli".

'Ci sono piccole cose che possono essere enormi quando vivi con loro ogni giorno. Le porte che si aprono nel modo sbagliato sono orribili ', avverte Adam-Smith. Le cornici in gesso non sono disperatamente costose e quelle buone possono essere acquistate dallo scaffale.

La tragedia è che così tanti falsi passi potrebbero essere evitati senza costi aggiuntivi. 'Le porte leggermente troppo alte e leggermente strette sembrano cattive. In una semplice casa georgiana, una porta extra larga, leggermente più bassa del solito, sembra sempre andare bene. Queste proporzioni potrebbero essere rese standard. Non sarebbe meraviglioso se potessimo stabilire un nuovo standard per le dimensioni delle porte! '

Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta in Country Life nel 2018


Categoria:
Domande curiose: perché i banditi urlano "Oyez, oyez, oyez"?
Profumi e sensibilità: le rose coltivate per un profumo antico in un magico giardino di Marrakech