Principale interniLa casa in cui hanno rischiato un giovane architetto di nome Edwin Lutyens

La casa in cui hanno rischiato un giovane architetto di nome Edwin Lutyens

  • Cottage dall'immagine perfetta
  • La migliore storia

Sir Edwin Lutyens fu senza dubbio uno dei migliori architetti della Gran Bretagna in assoluto - ma fu grazie alle persone che si trovavano sulla strada dei suoi genitori che la sua carriera decollò.

Nel 1888, il proprietario di una coppia di cottage dell'inizio del XVIII secolo nel villaggio di Thursley nel Surrey decise di imbarcarsi in un edificio. E come accadde, aveva un giovane architetto in erba nel villaggio - il figlio di una coppia che viveva proprio dall'altra parte della strada.

Quel giovane si chiamava Edwin Lutyens, l'uomo che divenne uno dei più celebri architetti britannici degli ultimi 150 anni.

Lutyens si unì e ampliò i due cottage in una casa più grande, The Corner, creando un'affascinante casa di cinque camere da letto che è ora sul mercato per £ 1, 5 milioni tramite Knight Frank.

Tra i lavori iniziali di Lutyens c'era l'aggiunta di un salotto con due camere da letto sopra e un'ala sospesa sul retro.

Gray doveva essere contento del lavoro svolto dal suo giovane amico: sette anni dopo a Lutyens fu chiesto di apportare qualche altra modifica, questa volta aggiungendo una stanza del mattino, un'altra camera da letto e quattro stanze più piccole sul lato ovest della casa: che ora sono la cucina, il ripostiglio, la sala da pranzo e lo studio.

Lutyens terminò i lavori nel 1896 e il risultato finale fu la casa così com'è ora: una casa di famiglia ideale con un'imponente sala di ricevimento, salotto, sala da pranzo e salotto, oltre a uno studio separato.

Molte delle caratteristiche originali sono state mantenute quando il lavoro è stato completato: la sala della reception, ad esempio, ha un vecchio camino e fa una vera caratteristica delle antiche travi in ​​legno che sostengono i soffitti.

Il salotto è particolarmente degno di nota, con finestre su tre pareti che lo bagnano di luce e porte che si aprono sui giardini - di cui ci sono circa un terzo di un acro.

Al piano superiore, la camera da letto principale è (per una volta) una stanza che merita davvero l'uso della frase "master suite": si entra in un grande spogliatoio, con la camera da letto vera e propria una camera a doppio aspetto che si trova oltre .

I giardini recintati sono una vera caratteristica, con prati ampi, orto e un giardino di erbe. C'è anche un annesso in legno di due stanze - che probabilmente è stato usato come alloggio separato in passato, e potrebbe essere di nuovo - così come un garage doppio.

Gli agenti suggeriscono che la casa ha ora bisogno di un aggiornamento. E chissà "> The Corner House è sul mercato con Knight Frank - guarda più dettagli e foto.


Categoria:
Le Bahamas raddoppiano la sua arte e cultura, da Junkanoo a James Bond
Marston House, Somerset: un magnifico esempio di arricchimento vittoriano di una grande casa di campagna georgiana