Principale cibo e bevandeBacco inglese: come il "Sauvigon Blanc inglese" sta davvero iniziando a essere all'altezza della sua fatturazione

Bacco inglese: come il "Sauvigon Blanc inglese" sta davvero iniziando a essere all'altezza della sua fatturazione

Uve Bacco presso la Chapel Down Winery. Credito: Penny Atkinson / Alamy
  • Il cocktail bar

I viticoltori di Inghilterra e Galles hanno fatto miracoli con l'incredibile coltura dell'uva dalla calda estate del 2018, come spiega Harry Eyres.

Devo ammettere che fino a poco tempo fa ero uno scettico bacco - e, in particolare, uno scettico bacco inglese. Certo, sono un devoto del dio romano del vino, ma il vitigno Bacco, un incrocio tedesco degli anni '50 di Müller-Turgovia con Riesling X Silvaner - adatto alla maturazione in condizioni inglesi - mi è sempre sembrato di produrre eccessivamente aromatico, bianchi a fiori troppo sambuco.

La vendemmia 2018 di alta qualità e senza precedenti in Inghilterra e Galles ha cambiato tutto. Nel 2018, Bacco si è imposto producendo bianchi vinosi e aromatici; hanno corpo e consistenza da aggiungere ai profumi delle siepi dei vini inglesi.

Gli esperti hanno parlato per anni di Bacco come l'inglese Sauvignon Blanc e, ora, sto iniziando a crederci.

Cosa comprare

Bolney Wine Estate nel West Sussex è uno dei miei produttori inglesi preferiti: tranquillo e sicuro di sé e che produce un'eccellente gamma di vini. Bolney Wine Estate Lychgate Bacchus 2018 (£ 12, 99; www.bolneywineestate.com) ti colpisce con una solida mineralità piuttosto che aromi esagerati e ha una consistenza eccellente.

@BolneySam e Bolney Winemaker Alex assaggiano il nostro nuovo Lychgate Bacchus 2018 #EnglishWine pic.twitter.com/nW6VWZBnax

- Bolney Wine Estate (@Bolneyestate) 14 maggio 2019

Un passo avanti, Bolney Wine Estate Bacchus 2018 (£ 17, 99; www.bolneywineestate.com) è particolarmente salino al palato, strutturato e asciutto.

Chapel Down nel Kent è uno dei migliori produttori di vino inglesi sia per gli stili fermi che per quelli frizzanti. Chapel Down Bacchus 2018 (£ 90, 98 per sei bottiglie da www.justerinis.com) è abbastanza potente aromatico - c'è sambuco, ma non troppo - ma lo allude con finezza e mineralità.

Infine, Bacchus mostra il suo valore come componente di fusione in Denbies Wine Estate Ranmore Hill 2017 (£ 17; www.theenglishwinecollection.co.uk). Le note di vaniglia si combinano con floralità e cremosità.


Categoria:
Il nuovo ponte di Tintagel: drammatico, controverso e finalmente aperto ai visitatori
La mia pittura preferita: l'arcivescovo del Galles