Principale naturaLa falena falena colibrì enormemente confusa che sembra destinata a diventare un appuntamento fisso nei giardini britannici

La falena falena colibrì enormemente confusa che sembra destinata a diventare un appuntamento fisso nei giardini britannici

The Hummingbird Hawk-moth (Macroglossum stellaturum) Credito: Getty Images / iStockphoto

È un uccello, è un aereo ">

Una delle nostre poche falene che volano in giornata, si ritiene che questa intrigante specie possa viaggiare a una velocità di 12 miglia all'ora, tuttavia è più robusta di molte delle nostre farfalle in quanto continua a volare e nutrirsi nella maggior parte delle condizioni meteorologiche, anche con la pioggia.

Dotati di due serie di ali (la parte anteriore è grigio-marrone e l'arancia posteriore), sono attratte da fioriture dai colori vivaci, come la valeriana, la lavanda e la verbena. Quelle ali si estendono per 2 pollici e battono 70-80 volte al secondo, emettendo un ronzio udibile e permettendo loro di librarsi sulle piante, un'abilità che significa che questi migranti industriosi possono riempirsi del combustibile ad alto numero di ottano del nettare di cui hanno bisogno per alimentare il loro occupato vite.

La proboscide ricurva lunga un centimetro della falena-falco - che si srotola mentre si nutrono - gli consente di aspirare il nettare dai fiori che hanno una lunga corolla, come il caprifoglio, dando alle falene un chiaro vantaggio rispetto ad altri insetti che guizzano il nettare. Inoltre, questi impressionisti frizzanti colibrì sono intelligenti, poiché ricordano di rivisitare le piante ad alto rendimento di nettare.

Visitatori estivi del sud della Francia, falene-falene colibrì possono svernare qui in anni miti, ma periscono quando fa freddo. Di solito visto in tutte le isole britanniche tra i mesi di giugno e settembre, si ritiene che i numeri siano aumentati più tardi in estate da un raccolto allevato in casa.

Quando il maschio - che ha circa le stesse dimensioni della femmina - ha fiutato un partner, può essere visto inseguirsi in un amorevole combattimento di cani. Dopo l'accoppiamento, cerca le zampe del letto (erbe perenni a bassa crescita) e la folle selvaggia su cui deporre le uova, assicurando che le larve abbiano una pianta alimentare su cui cenare.

Falco-falena colibrì (Macroglossum stellatarum), volando mentre si nutre, su un fiore di geranio.

Le femmine depongono circa 200 minuscole uova di colore verde chiaro, ciascuna depositata con cura per assomigliare a un germoglio della pianta ospite, su piante separate, il che offre ai bruchi emergenti maggiori possibilità di sopravvivenza.

Tra 6-8 giorni, appare la progenie. Piccoli e gialli, con le corna nella parte posteriore, crescono rapidamente, diventando gradualmente verdi con strisce grigie lungo il corpo, mentre quelle corna distintive diventano blu. Alcune larve diventano persino marroni, ma la maggior parte diventa più scura quando si avvicinano alla fine del palco del pilastro e smettono di nutrirsi.

Completamente cresciuti in circa 30 giorni, iniziano a viaggiare lungo il gambo della pianta per impadronirsi dei rifiuti alla base della pianta, da dove possono trascorrere tre settimane prima che le falene adulte appaiano in tutta la loro gloria, pronte a emozionare e affascinare osservatori più casuali.

Se i cambiamenti climatici proseguiranno a questo ritmo, non passerà molto tempo prima che questi piccoli doppelganger volanti diventino residenti permanenti nel Regno Unito.


Categoria:
Le Bahamas raddoppiano la sua arte e cultura, da Junkanoo a James Bond
Marston House, Somerset: un magnifico esempio di arricchimento vittoriano di una grande casa di campagna georgiana