Principale vita di campagna10 cose che non sapevi sui bulldog francesi, incluso il modo in cui sono effettivamente britannici

10 cose che non sapevi sui bulldog francesi, incluso il modo in cui sono effettivamente britannici

Elizabeth Whitney rivela alcuni fatti divertenti su questa razza accattivante e dalle orecchie di pipistrello.

Non sono veramente francesi - non sono in origine, comunque

Nonostante il loro nome, i "Frenchies" non provengono dalla Francia - sono discendenti di bulldog britannici. I bulldog britannici furono originariamente allevati per esca di toro fino a quando lo sport fu messo fuorilegge nel 1835; i cani sono stati addestrati a insinuarsi vicino ai tori e poi saltano fuori per provocarli.

Si trasferirono in Francia solo quando l'industrializzazione colpì il commercio del merletto britannico

Dopo che l'esca per tori fu bandita, la gente iniziò ad allevare bulldog più piccoli, che divenne popolare in alcune parti del Regno Unito. Quando i produttori di merletti di Nottingham, vittime della Rivoluzione industriale, si stabilirono in Normandia, emigrarono con i loro bulldog in miniatura.

Inizialmente erano le scariche della lettiera

Gli allevatori in Inghilterra hanno inviato in Francia tutti i bulldog che consideravano troppo piccoli o con difetti, come orecchie che si alzavano. Questi cani sono diventati estremamente di moda sul canale e un commercio di piccoli bulldog è diventato popolare.

Un'immagine tratta da "Le nuove carte fotografiche francesi di Bell" dell'artista HM Brock, dipinta nel 1925.

Fanno parte del ratter parigino

Questi piccoli bulldog furono allevati con ratteri locali a Parigi e gradualmente divennero considerati una razza: il Bouledogue Francais.

Non hanno sempre avuto "orecchie da pipistrello"

In origine, i bulldog francesi avevano orecchie a forma di rosa, simili al loro parente più grande, il bulldog inglese. Gli allevatori inglesi preferivano di gran lunga la forma, ma agli allevatori americani piacevano le uniche orecchie da pipistrello. Oggi, i bulldog francesi presentano le orecchie a forma di pipistrello che gli allevatori americani hanno combattuto per preservare.

L'ultima volta hanno avuto una messa di seguito oltre 100 anni fa

Nell'era d'oro, i bulldog francesi diventarono molto di moda nella società americana tra le donne benestanti che avevano notato la tendenza a Parigi. I cani sono stati venduti per un massimo di $ 3.000 ed erano di proprietà di molte famiglie influenti, come i Rockefeller e JP Morgans.

Hanno decine di fan famosi, che vanno indietro di anni

Altri famosi proprietari di bulldog includono Nancy Mitford, Yves Saint Laurent e DH Lawrence. Sono ancora popolari tra i ricchi e famosi oggi, dai Beckham a Lady Gaga. Leonardo DiCaprio ne ha uno chiamato Django e il francese di Hugh Jackman si chiama Dali.

Visualizza questo post su Instagram

@thehughjackman e il suo frenchie ????????????????? Hunk con i loro pezzi ????????? # frenchiesofinstagram #frenchbulldoglife #frenchiesofig #frenchy #frenchiesoverload # frenchies1 #frenchbulldogpuppy #frenchiesociety # frenchbulldoglovers #frenchbulldogsofinstagram #mancrushmonday #mancrushmondays fonte Google

Un post condiviso da Frechbulldogintheuk (@french_bulldog_in_the_uk) il 27 marzo 2017 alle 6:38 PDT

Non lasciare che inseguano un bastone in un lago

I bulldog francesi non sanno nuotare. Il loro muso corto fa sì che inclinino il corpo all'indietro per mantenere il naso e la bocca fuori dall'acqua e hanno teste e gambe corte sproporzionatamente grandi, il che rende difficile per loro rimanere a galla nell'acqua.

Un francese è andato giù con il Titanic

Gamin de Pycombe, un campione bulldog francese, è stato una delle vittime a bordo del Titanic nel 1912 - è anche apparso nel film del 1997. Il suo proprietario, Robert Daniel, ha pagato £ 150 per il francese - quasi £ 13.400 in denaro di oggi.

Devi stare molto attento da dove ne prendi uno

Come molte razze di razza, i bulldog francesi possono avere problemi di salute - ovviamente problemi respiratori legati alla loro struttura facciale. Alcune compagnie aeree francesi hanno persino vietato i bulldog francesi insieme ad altre razze brachicefaliche (a muso corto), poiché i problemi respiratori hanno persino portato a situazioni fatali nell'aria. Se stai pensando di acquistare un bulldog francese, è indispensabile passare attraverso il Kennel Club per trovare un allevatore rispettabile che riduca al minimo questi problemi respiratori.

Categoria:
Diamo un'occhiata al Norfolk terrier, il cane che non può fare a meno di tirarti su il morale
Alan Titchmarsh: Le mie galline sono sceme, stupide, egoiste e prepotenti - ma non sarei senza di loro